COSTI & SANZIONI REVISIONE
COSTI REVISIONE AUTO

La tariffa per la revisione è imposta dallo Stato ed è stata fissata in € 45,00 dal 01.10.2008, con Decreto Ministeriale del 02.08.2007 n.161, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.232 del 05.10.2007. A questa si deve aggiungere l´ IVA al 22% ovvero € 9,9 e la tassa di concessione governativa sul conto corrente 9001 ( a carico dell´automobilista/motociclista) pari a 9,00 €; se paga tramite bollettino negli uffici postali deve aggiungere € 1,80 di tasse sui bollettini postali, mentre se decide per il pagamento online attraverso il Portale dell´Automobilista la tassa è di € 1,70.
Il costo totale della revisione raggiunge quindi € 65,70 comprensivo di spese e tasse come di seguito elencate:

TARIFFARIO PER LA REVISIONE COSTO(euro)
Tariffa per la revisione 45,00
IVA 22% sulla tariffa 9,90
Totale tariffa 54,90
Tassa governativa c.c. 9001 9,00
Costo bollettino postale (1,70)
Totale Tasse 10,80
TOTALE REVISIONE (65,60) 65,70

*Tariffario prescritto con Decreto Ministeriale del 02.08.2007 n.161 (Gazzetta Ufficiale n.232 del 05.10.2007) in vigore dal 01.10.2008
Non è possibile effettuare sconti o tariffe preferenziali.

SANZIONI REVISIONE AUTO

In caso di verifica da parte degli organi preposti (es. Carabinieri, Polizia, ecc.), chi circola con un veicolo non revisionato è soggetto alla sanzione amministrativa di € 159,00, somma che può aumentare secondo le aggravanti (es. recidiva, uso di falsa attestazione di revisione, ecc.). Il veicolo non revisionato viene inoltre sospeso dalla circolazione fino a quando non sottoposto a revisione con esito regolare *. Se la mancata revisione viene accertata in autostrada, si incorre nel ritiro della carta di circolazione e nel fermo amministrativo del veicolo.

Quando un veicolo viene sospeso dalla circolazione per omessa revisione, non può essere utilizzato se non per recarsi presso il centro di revisione autorizzato o presso gli uffici della Motorizzazione per effettuare la revisione. Se il veicolo viene utilizzato per finalità diverse, si è soggetti ad una sanzione amministrativa che varia da € 1.842 a € 7.369, nonché alla sanzione accessoria del fermo amministrativo del veicolo per 90 giorni.

* Per effetto della legge 29.07.2010 n.120, modifica dell´art.80 del Codice della strada (DL 30 aprile 1992, n.285), la carta di circolazione non viene più ritirata all´atto dell´accertamento dell´omessa revisione. L´organo accertatore appone sulla carta di circolazione l´annotazione relativa alla sospensione del veicolo dalla circolazione fino all´effettuazione della revisione; con questa annotazione, il veicolo può essere portato presso un centro di revisione autorizzato o presso gli uffici provinciali del DDT per effettuare la revisione.


0863 792920

Via della Torre, Celano AQ, Celano, AQ 67043    

Copyright ©2017 Iezzi Motors Service

Powered by: